Sati Mindfulness in Azienda

Numerose aziende, sia all’estero che in Italia, stanno inserendo il training alla pratica di mindfulness nei loro programmi per le risorse umane. Lo sviluppo di presenza mentale si traduce, nell’ambiente lavorativo, come maggior serenità, lucidità, maggior capacità di problem solving, maggior capacità relazionale. Un ambiente lavorativo sereno porta numerosi benefici in termini di produttività e presenza in un circolo virtuoso che alza il livello qualitativo dell’azienda stessa in diversi ambiti (sociali, economico, culturale). Le ricerche scientifiche più importanti dimostrano l’efficacia del corso di mindfulness rispetto a performance cognitive, autoregolazione emotiva, gestione dello stress, concentrazione e memoria: miglioramenti, questi, che si inseriscono fra gli obiettivi del sustainable business.

Sati-mindfulness è volto allo lo sviluppo personale di impiegati, quadri e dirigenti. Il corso, essendo un lavoro condotto in gruppo, attiva percorsi di consapevolezza individuale profonda per comprendere il modo in cui l’individuo si relaziona con l’ambiente lavorativo. E’ un metodo efficace e rapido per rispondere adeguatamente allo Stress Lavoro Correlato.

I programmi di sati-mindfulness vengono condotti per far crescere una leadership consapevole ed empatica, capace di assumere profondamente il proprio ruolo all’interno dell’organizzazione e capace di gestire efficacemente i gruppi di lavoro.

Il potenziamento dell’intelligenza emotiva e sociale che ne risulta consente una presenza attenta e non giudicante che migliora la qualità delle relazioni nel team e nell’azienda. Ne consegue una più rapida risoluzione dei conflitti e degli scontri interpersonali fattori, questi ultimi, che comportano costi prestazionali ed economici elevati. Il programma prevede importanti momenti di movimento del corpo per aiutare i corsisti a mantenere una corretta propriocezione e movimentare le articolazioni soprattutto a livello della colonna vertebrale. La ginnastica eseguita durante gli incontri prevede posture atte al potenziamento muscolare e alla flessibilità fasciale e articolare. Sia lo stress lavoro correlato che una postura scorretta (seduta, di spostamento, di sollevamento di carico) sono la causa principale di problematiche invalidanti riguardanti la schiena (a livello cervicale, lombare, dorsale, e all’articolazione scapolo-omerale).

Le classi sono strutturate in momenti di studio, pratica, meditazione, tecniche di rilassamento profondo e movimento corporeo.

Per informazioni yogagea@gmail.com